L’Assessore all’Agricoltura Attività Produttive e Mercato dei Fiori del Comune di Leverano Mario Zecca è stato insignito del “Garofano d’Argento 2011”, prestigioso premio internazionale alla professionalità giunto alla 37° edizione.

La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 3 dicembre 2011 nel Salone degli Specchi del Palazzo Municipale di Giarre (CT) alla presenza di numerose personalità  provenienti dal mondo della Politica, Religione, Spettacolo, Industria, Artigianato, Commercio e Turismo. 

La rassegna “Garofano d’Argento” si svolge dal 1975 e gli oltre 360 riconoscimenti assegnati nei suoi 37 anni di vita alle personalità più rinomate del mondo florovivaistico e di indiscussa levatura morale indicano quale importanza il premio “Garofano d’Argento” abbia svolto a favore del settore, tanto da considerarsi un premio prestigioso per il mondo dei florovivaisti, perché riservato a chi ha portato un contributo significativo e concreto allo sviluppo del florovivaismo nazionale.

La consegna del “Garofano d’Argento 2011”all’Assessore Mario Zecca è un riconoscimento all’attività svolta a sostegno del settore florovivaistico e alla promozione del mercato floricolo di Leverano, che ha portato alla  partecipazione delle aziende florovivaistiche leveranesi ai più importanti eventi internazionali del settore come ad esempio ad Euroflora 2011 di Genova, oppure a Florea 2011 di San Marino, o all’evento organizzato nella Sala Nervi dello Stato Pontificio in occasione del 60° anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale del Santo Padre Benedetto XVI.

<< Ringrazio l’Amministrazione Comunale per avermi dato l’opportunità di svolgere nel migliore dei modi l’impegnativo ruolo di ricerca dello sviluppo e promozione del florovivaismo Leveranese. Il Premio  “Garofano d’Argento” 2011 è la conferma che l’unità d’intenti e la grande attenzione e partecipazione  nei maggiori eventi floricoli internazionali costituiscono la via principale verso l’ulteriore incremento del settore florovivaistico di Leverano>> cosi  afferma l’assessore alle attività produttive Mario Zecca. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

6 + dodici =