Scamarcio regala un braccialetto alla piccola - F. Andrea StellaAd una settimana dal Natale, Lecce si riunisce per una sola stessa grande ragione: aiutare la piccola Giorgia. Si è tenuto ieri sera, infatti, lo spettacolo “Magie di Natale” dedicato alla piccola leccese Giorgia Pagano, la bambina di tre anni, affetta da una grave malattia nota come “sindrome di Berdon”

:una malattia genetica descritta solo in cento pazienti in tutto il mondo, solo venticinque ancora vivi. Diversi gli interventi chirurgici a cui la bimba si è dovuta sottomettere, tra Parma e Parigi. Ora Giorgia si prepara ad affrontare un’altra grande battaglia negli Stati Uniti ed a sostenerla l’intera nazione, ma soprattutto la sua città.
Una vera magia di Natale quella a cui si è assistito ieri sera, a partire dalle 20:00, presso il Palazzetto dello Sport in Piazza Palio a Lecce, dove si sono esibiti non soltanto gli attesissimi Sud Sound System, ma anche Povia, Gianni Ippoliti, gli Effetto Doppler, Antonio Ancora con i Tangram, i Rino’s Garden, Pier Davide Carone di Amici di Canale 5, autore della canzone scritta per Giorgia “Resta qua”, la piccola Giada Indino, reduce dalla trasmissione di Gerry Scotti “Io Canto”, la splendida voce di Simona Stamerra, ed a completare il grande scenario natalizio, la meravigliosa esibizione dei Gospel di A.M. Family e Foto Andrea Stellai Tamburellisti Di Otranto diretti da due grandi maestri Elisabetta Guido e Massimo Panarese, nonché la grandiosa voce di Al Bano. Durante la serata, l’attore Scamarcio ha regalato un braccialetto alla piccola Giorgia, un gesto tenerissimo, e inoltre la creazione del “ L’albero Magico”, un piccolo alberello di Natale, addobbato con oggetti natalizi personali regalati a Giorgia da ogni artista presente e che saranno poi messi all’asta.
Per i più piccoli, invece, un’intera area gioco attrezzata con tre gruppi di animazione, Gli amici del Sorriso, spettacoli e giochi di ogni tipo per intrattenere i bambini, nonché trampolieri e pagliacci a coinvolgere la platea. A presentare l’intero spettacolo il comico Ciakky, salentino di origine e ora collaboratore nella nota trasmissione Zelig.
Una serata all’insegna della musica, dell’amicizia, ma soprattutto della solidarietà e della speranza. Di quella speranza che la mamma di Giorgia, Elisa Barone non ha mai perso e che non può perdere e di quella solidarietà che la città di Lecce ha sempre saputo offrire. Un anno fa al Politeama greco, quest’anno in Piazza Palio, Lecce non si smentisce e offre ancora una volta un grande sostegno alla famiglia Pagano, perché Foto Andrea StellaNatale non è solo una ricorrenza, ma è un giorno in più di speranza.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici − due =