Inizio soporifero dei salentini che controllano i caudini e colpiscono di rimessa.
Gli ospiti ancora a bocca asciutta in trasferta avendo ottenuto le cinque vittorie, che iscrivono i dieci punti in classifica, fra le mura amiche, giungono in salento galvanizzati dalla vittoria sul Monopoli di coach Carolillo e provano a far la voce grossa con Del Vecchio (7)  e Riccio (16).

Chirico & soci sembrano avere un approccio sufficiente alla gara e concedono troppo in difesa, consentendo ai viaggianti di rimanere attaccati allo scoore che al 10° segna 17 a 17.
La seconda frazione vede gli ospiti osare di più di quanto potessero pensare e la gara scivola via con Mascolo (9) e Federici (12) che provano a segnare il break decisivo per incanalare la gara  a favore. Raggiungono anche il vantaggio di 7 punti (20 a 27) al 14° e allungano fino al +9 (29 a 38) al 17°.
Sarà scaramanzia, ma proprio il 17° minuto segna l’inizio della fine della gara per coach Patrizio e i suoi.

Coach Lezzi, ridisegna il quintetto:  richiama in panchina Provenzano (12) solita gara ricca di qualità la sua e di buona produzione e Rotolo(,) pensando sopratutto alla trasferta di Mola in scena fra solo 72 ore.
In campo ci vanno Federico Durini (10) e Manca (4).

Sale in cattedra il Monteroni!

Serroni(22) e Chirico (22), coadiuvati da un’eccellente Durini (10)  e la grinta di Capitan Manca (4) trovano una particolare alchimia e unitamente
a Paiano (7) e Errico (3) che controllano l’area pitturata annichiliscono letteralmente gli avversari piazzando un parzialone che fa segnare un clamoroso 44 a 7 nei dodici minuti che portano al 30°.
Si passa dal 39 a 40 con cui si va al riposo lungo al tabellone che recita 71 a 45 al 30°.http://dnc.webpont.com/game/ita5_h/x1112/ita5_h_7191
Praticamente una sola squadra in campo e partita chiusa con gli ospiti che non riescono più a trovare il bandolo della matassa.
L’ultimo tempino consente a coach Lezzi di dare spazio e minuti a Spada (4) giovane guardia classe 1992 e Leucci(1) promettente playguardia classe 1995 che unitamente a Durini (classe 1993) e alle chiocce Errico e Chirico contengono gli ospiti pur perdendo il parziale per 14 a 21.

Finisce 85 a 66 con il palazzetto che ribolle di gioia e soddisfazione per il risultato ottenuto  e con gli ultras che continuano  ad osannare i propri beniamini come  per tutta la durata dell’incontro. Veramente encomiabili!
Monteroni allunga la serie positiva e tiene il passo del Molfetta che nell’anticipo ha battuto Venafro per 77 a 62.
Alla luce di questa vittoria e della concomitante sconfitta della M.T. Benevento Manca & C. sono da soli al secondo posto in graduatoria a due punti dalla battistrada.

Ora l’attenzione si sposta alla gara di domenica 11 dicembre in quel di Mola dove i gialloblù salentini  si troveranno di fronte sul parquet del pala Pinto una squadra in forma e galvanizzata dalla vittoria nel derby con Monopoli.  

Sicuramente un’altra grande giornata di sano divertimento, di buon Basket e pubblico delle grandi occasioni. Monteroni potrà sicuramente contare sul supporto dell’encomiabile suo 6° uomo in campo anche in trasferta. 6° uomo che proprio questa sera ha annunciato e formalizzato la sua organizzazione nel Gruppo denominato “UASTASI” con colori e logo riconducibili a quelli della amata Quarta Caffè MD Discount Nuova Pallacanestro Monteroni.

Salto a due ore 18:00.

Quarta Caffè MD Discount N.P.Monteroni 85 
Rotolo, Paiano 7, Provenzano 12, Manca 4, Durini 10, Leucci 1, Spada 4, Errico V. 3,Serroni 22, Chirico 22. Allenatore: Antonio Lezzi

Pallacanestro Città di Airola 66
Falzarano 2, Di Marzo 5, Del Vecchio 7, Smorra 11, Mascolo 9, Albarella n.e., Federici 12, Riccio 16, Sarchioto, Niccolai 4.  Allenatore: Patrizio Vincenzo
Arbitri : 1º Arbitro:Volgarino Mattia di Castellana Grotte (BA)
2º Arbitro:Schena Cosimo di Castellana Grotte (BA)

Parziali 17-17; 22-23; 32-5; 14-21 –  Progressivi  17-17; 39-40; 71-45; 85-66   
Liberi Monteroni    27/34             Liberi  Airola  12/16
Da due Monteroni  14/21              Da Due Airola 18/28        
Da tre Monteroni    10/18              Da Tre  Airola    6/16
Falli Commessi NPM  16              Falli Subiti   NPM  24

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × uno =