Al Museo Faggiano, giovedì 29 dicembre 2011 alle ore 18.30, l’Arte incontra la Poesia all’interno della collettiva “E nel settimo giorno Di…o si riposò” viaggio nella creazione biblica organizzata dalla Galleria d’Arte Stomeo e da L’Officina delle Parole.

L’incontro è organizzato dal Caffè Letterario Mimose, il quale dedica uno spazio alla poesia con la presentazione della raccolta intitolata “Monsieur L’Alchimiste” di Mauro Ragosta – edizioni L’Officina delle Parole di Lecce. Ad intrattenere gli amici e gli interessati e a conversare con l’autore sarà Mirella Raganato, che dai suoi approfondimenti introspettivi e letterari, offrirà un quadro del lavoro poetico di Ragosta, che avrà un respiro esistenziale e a tratti anche metafisico.
Il piccolo volume raccoglie 31 poesie tracciate dal 2008 al 2010 ed esprimono nella sostanza un passaggio importante della vita letteraria dell’autore, il quale sembra fissare con queste un momento di svolta nella sua attività di scrittore. Un passaggio che segna l’abbandono della dimensione letteraria sorta spontaneamente e frutto di esigenze profonde ad una ricercata e metodica dove il segno grafico ha la funzione di ponte tra sé e gli altri, in un’ottica dialogica e comunicativa nel tentativo di creare uno spazio comune da coltivare.
La serata sarà coordinata da Pompea Vergaro, che offrirà il quadro di riferimento non solo del Ragosta, ma anche dello strumento poetico, quale forma d’arte capace di esprimere il presente e dunque la società attuale, con le sue ansie, con le sue speranze e con i suoi successi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × quattro =