Mercoledì sera, al Cagliostro torna l’arte di Marco Fiorillo che si esibirà in un’estemporanea di pittura. Fiorillo affronta nelle sue opere una molteplicità di temi, che vedono anche delle nature morte e dei nudi.

Proprio il nudo sarà l’oggetto del live di pittura, gli spettatori potranno assistere alla realizzazione dell’opera d’arte in diretta, bevendo un buon drink o cenando nello storico locale leccese. Fiorillo ha già esposto negli spazi del Cagliostro con “La poetica del paesaggio” mostra nella quale, il giovane artista leccese ha fatto dei paesaggi di un Salento che ci appartiene, degli olii su tela e pastelli.
L’artista il 10 dicembre prossimo, inaugurerà la sua nuova personale di pittura negli spazi della galleria “Capace” di Maglie, in piazza Aldo Moro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 + 7 =