Foto Antonio CastelluzzoPerde il controllo della moto e finisce in prognosi riservata. È accaduto questo pomeriggio sulla strada che collega Otranto a Porto Badisco. Ora sono gravi le condizioni di Antonio Di Maggio, 28 anni di Maglie.

 

Il giovane era in sella una Suzuki 750, quando per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della moto.  Soccorso dai sanitari del 118, il ventottenne è ora ricoverato in prognosi riservata al”Vito Fazzi” di Lecce.Ancora poco chiara la dinamica del sinistro. Per ricostruirla sono al lavoro gli agenti del commissariato di Otranto

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

9 + otto =