<< Con il solito inutile sarcasmo il PD prende in giro le corazzate altrui e non pensa alla sua invincibile armata, in grado di raggranellare 4 voti contro 22 nella temibile mozione di sfiducia all’Assessore Macculi, nell’ultimo Consiglio Provinciale.

Ecco, il PD conti questi numeri (sulle dita di una mano sola…) per capire da quale parte sta la corazzata. Il mitico Claudio Villa avrebbe chiuso la giornata intonando “binario, triste e solitario”… E nella sua solitudine, inquietudine e isolazionismo, il Partito Democratico si ostina a raccontare un Salento che non c’e’. Le ultime fantasie della contro-contro-contro replica del Partito Democratico, nei minuti di recupero di questa giornata, ci convincono ancor di piu’ della validita’ di cio’ che abbiamo sostenuto, punto per punto, nella nota precedente del pomeriggio, quando abbiamo rapidamente elencato tutti i risultati veri, tangibili, reali conseguiti da questa Amministrazione Provinciale di centrodestra. Il PD continua ad abbaiare alla Luna, isolato, sempre piu’ inquieto e minoranza della minoranza >> . Lo comunicano in una nota i gruppi del centrodestra alla provincia

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 − uno =