“Una vera e propria palestra di vita grazie alla quale numerosi disabili, privi di assistenza familiare, verranno accuditi e riceveranno la migliore assistenza possibile”.

Con questa parole il Deputato salentino, Ugo Lisi, ha descritto, nel corso dell’inaugurazione a cui ha preso parte, il centro “Dopo di Noi” che si occuperà di ospitare disabili che non possono essere assistiti dalle loro famiglie.

“Aver creato questo centro significa aver dato anche speranza e sollievo alle famiglie, per non farle sentire sole – ha proseguito Lisi. Lecce ha sempre dimostrato di essere una città accogliente e solidale, una città che ama tutti i suoi componenti. I disabili hanno tante potenzialità e questa struttura rappresenta per loro un’opportunità di crescita.

Questa non è un’iniziativa nata ieri. Nasce da un progetto cui si è dato vita anni fa e, soprattutto, nasce dalla sensibilità e dalla volontà politica di intercettare i bisogni di tante persone e le difficoltà di tante famiglie.

Devo essere sincero: oggi sono molto felice – ha concluso il Deputato – perché si realizza un desiderio che ho sempre coltivato e sono certo che i leccesi, sempre sensibili a queste tematiche, daranno un importante contributo, anche sotto forma di volontariato, affinchè questo centro rappresenti un momento di crescita per tutta la comunità”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − 14 =