Foto Andrea StellaHa riaperto i battenti ieri sera lo storico locale leccese, Corto Maltese, dedicato alla matita di Ugo Pratt, che dopo alcuni anni è ripartito alla grande con l’esibizione del cantante e trombettista siciliano, Roy Paci, che, per l’occasione, si è esibito dal vivo

in un concerto inedito«Tutti quanti voglion fare jazz»,  accompagnato da Manu Pagliara (chitarra), Michele Minerva (basso) e Gianmarco Serra (batteria).

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 4 =