Foto Antonio CastelluzzoLa Provincia di Lecce lancia “Salento d’amare” sul social network: al via il progetto voluto e promosso varato dall’assessorato al Turismo e Marketing territoriale, in collaborazione con Incim@, che vedrà l’attivazione di una serie di iniziative in favore del marchio d’area e dei suoi prodotti e servizi

 

Le novità in partenza sono riassumibili in quattro “percorsi”: facebook, con una pagina fan accattivante e coinvolgente sia per i cittadini che per le imprese che aderiscono al marchio, sempre aggiornata su eventi e iniziative; un profilo twitter che propone in tempo reale il meglio delle notizie che riguardano il Salento, le sue bellezze e le sue forze economiche; un account flickr, contenente un album fotografico completo e suggestivo, attentamente catalogato e sempre al passo con gli eventi, le sagre gastronomiche, i concerti, le mostre organizzate nel Salento; infine, un canale youtube completo che costituisce una web tv-raccoglitore di interviste, tutorial, mini-documentari e spot promozionali.

I particolari sono stati  illustrati oggi nella sala conferenze della Biblioteca provinciale “Nicola Bernardini”  a Lecce, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte l’assessore provinciale al Turismo e marketing territoriale Francesco Pacella, il dirigente del Servizio Turismo Antonio Rizzo e il Social Media Team di Incim@ s.r.l. “Gli ultimi anni hanno visto profondi cambiamenti nel turismo a causa delle accresciute esigenze del turista moderno, oggi sempre più motivato a conoscere il territorio e le sue peculiarità, in relazione ai propri interessi e alle proprie motivazioni”, spiega l’assessore al Turismo e al Marketing territoriale della Provincia di Lecce Francesco Pacella.

“Il bisogno di turismo è divenuto ormai un bisogno sempre più collettivo, che porta il viaggiatore a voler condividere e raccontare (possibilmente “in diretta”) le proprie esperienze, le emozioni, il sogno vissuto nel luogo di destinazione della vacanza. Da ciò la nostra decisione di lanciare “Salento d’amare” sul social network, azione che rientra nell’ambito del programma di iniziative di rilancio del marchio d’area, che attiveremo nei prossimi mesi”.

“Lo strumento di marketing rappresentato dal social network è divenuto di importanza strategica fondamentale, essendo in grado di indurre, consigliare, monitorare, gestire e richiamare il maggior numero di utenti web per le attività comunicative scelte dall’azienda o dalla destinazione, avere costanti feedback dal mercato di riferimento e implementare le iniziative con suggerimenti, video, audio e quant’altro possa richiamare fortemente l’attenzione dei navigatori su tematiche comunicative di brand o di prodotto”, conclude l’assessore Pacella.

 

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.