I finanzieri della tenenza di Maglie, nell’ambito del’attivita’ di verifica ai fini fiscali e previdenziali finalizzata al contrasto del lavoro “nero e/o irregolare”,  nei giorni scorsi, hanno controllato due aziende, una in Melpignano e ‘l’altra in Soleto, rispettivamente esercenti nel settore della produzione

di “prodotti di panetteria” e “commercio all’ingrosso di verdura”.

Al termine dell’attivita’ ispettiva e’ stato constatato che l’impresa di Melpignano ha impiegato un lavoratore completamente in nero, mentre l’altra ha omesso di regolarizzare ore di lavoro remunerate fuori busta.

Il fatto e’ stato segnalato all’ Inps, Inail e alla direzione provinciale del lavoro per l’applicazione delle sanzioni, nonche’ all’agenzia delle entrate per i profili di interesse fiscale.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 4 =