Si fanno aprire la porta all’ora di cena, intorno alle 22.30, con un pretesto e fanno irruzione in casa minacciandolo e rapinandolo. Nel mirino di due rapinatori è finito un pensionato 70enne, che vive in una casa di campagna a Gemini di Ugento, la badante rumena.

Ad agire due malviventi con il volto coperto, di cui uno armato di pistola, insieme a una donna, che dopo aver minacciato il pensionato e l badante, si sono fatti consegnare 800€ in contanti e la carta bancomat.

Arraffato il bottino, i tre malfattori si sono dileguati senza lasciare tracce. Le indagini sono state avviate dai carabinieri

CONDIVIDI