Le ultime verifiche effettuate nel corso della nottata in vari comuni, dai carabinieri della Compagnia di Casarano, sono state finalizzate alla prevenzione delle stragi del sabato sera. Il bilancio è il seguente: in Taviano, Ruffano, Matino e Supersano, quattro giovani

di età rispettivamente di 20, 34, 28 e 47 anni sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica.
In Melissano, un 30enne è stato denunciato,  perché sorpreso alla guida di un autocarro contenente circa 100 blocchi di pietra calcarea antica, probabilmente provento di furto da una villa di campagna, privo della patente di guida. 
Altri tre giovani sono stati denunciati per possesso di hashish e marijuana a Torre Paduli e Ugento, mentre ancora a Matino il titolare di un Bar veniva denunciato per vendita di tabacchi senza autorizzazione; sequestrati, nella circostanza, 43 pacchetti di sigarette.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici − 1 =