Minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Ottavio Bianco, 60enne di Zollino. È accaduto nella giornata di ieri a Soleto: l’uomo sottoposto a un controllo stradale inveiva contro i militari, strattonando i carabinieri.

Invitato a desistere dai militari, continuava nella sua condotta; veniva perciò tratto in arresto. Contestualmente veniva sottoposto a controllo etilometrico, con accertamento di valori oltre la norma.

Al termine delle operazioni veniva accompagnato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

CONDIVIDI