Il Consigliere Regionale de “La Puglia Prima Di Tutto” Andrea Caroppo, Segretario del Consiglio ha diffuso la seguente nota:
“Il quadro rappresentato oggi dalla stampa dello stato della Sanità salentina è desolante ed inquietante. Né risulta migliore la situazione nelle altre realtà

pugliesi, a dimostrazione di un fallimento totale ed imparziale che non può non essere imputato alla guida politica complessiva del sistema-Puglia. A sei anni e mezzo di distanza dall’avvento di Vendola, con la sua promessa di una Sanità “migliore” e gratuita per tutti, siamo al collasso generalizzato, alla negazione sostanziale e crescente del diritto costituzionale alla Salute.
Ove si consideri che la Sanità impegna l’85% del Bilancio regionale, avere fallito così clamorosamente e così totalmente sul suo versante, pur ammesso e non concesso che tutte le altre politiche regionali vadano invece bene (e purtroppo non è affatto così), significa da parte del vendolismo avere comunque fallito quasi in toto l’esperienza di governo.
Dove si poggino i trionfalismi che abbiamo ascoltato nelle esternazioni di fine d’anno è un mistero nascosto nelle non gratuite manipolazioni mediatiche in cui il costoso apparato propagandistico ad uso e consumo del nostro Governatore è indubitabilmente maestro.  Naturalmente a spese dei Pugliesi.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 1 =