E’ cosa profondamente ingiusta – dichiara il consigliere comunale Pankiewicz – tenere appese 3.700 persone che sperano di conquistare un posto di lavoro. Il sindaco Perrone non si attardi in ipocrite e sterili considerazioni per arrivare alle elezioni illudendo e tenendo sulla corda 3.700 persone.

L’ UdC dice no alle strumentalizzazioni elettorali. Proprio per sottrarre almeno la gran maggioranza, cioè 3.330 concorrenti, alle strumentalizzazioni della campagna elettorale, essendo i test finalizzati a selezionarne un decimo , cioè 370, per le prove finali, il Sindaco li faccia effettuare il 20 febbraio, giorno in cui il Rettore ha dato la disponibilità delle aule necessarie a Ecotekne. Perrone giorni fa ha detto che, effettuando i test di preselezione il 20 febbraio, già nel pomeriggio si sarebbero conosciuti i nomi dei 3.330 esclusi. E’ opportuno perciò effettuare tale selezione. La politica deve dare prova della massima trasparenza possibile. Perrone si è reso già imperdonabilmente responsabile di non averli fatti svolgere nel periodo natalizio, il che probabilmente avrebbe consentito di concludere il concorso prima della campagna elettorale. Le aule necessarie, come dichiarato dal Rettore, erano, infatti, disponibili il 27, 28, 29 e 30 dicembre 2011, oppure il 2, 3, 4 e 5 gennaio 2012. Ho presentato, perciò, un’interpellanza tesa a far fare i test il 20 febbraio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − 16 =