Foto Antonio CastelluzzoIeri sera, i Carabinieri della Stazione di Matino a termine di prolungate ricerche, hanno arrestato Giuseppe Balsamo, 31enne, già noto alle forze di polizia, originario di Casarano ma di fatto domiciliato in Germania.

Nei suoi confronti era pendente l’ordine di Esecuzione emesso il 2 gennaio dalla Procura della Repubblica di Lecce, poiché riconosciuto colpevole del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Per questa ragione dovrà espiare la pena di due anni ed undici mesi di reclusione stabilita dalla sentenza del 18 giugno 2010 della Corte d’Appello di Lecce, divenuta irrevocabile e relativa ad un’attività delittuosa attuata nella zona di Matino, negli anni scorsi. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Lecce a disposizione Autorità Giudiziaria.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci + 7 =