Foto Antonio CastelluzzoDomenica contro la Juve il Lecce dovra’ fare a meno del tifo dei ragazzi della curva Nord. Al centro della protesta, resa palese con volantini affissi in diversi’ punti la citta’, l’aumento del costo dei biglietti (tagliando di curva nord a 30 euro) operato dall’Unione Sportiva Lecce

in occasione delle gare dei giallorossi contro le squadre piu’ blasonate del campionato. Era gia’ accaduto contro il Milan, accadra’ domenica anche contro la Juve. L’aumento, nonostante le proteste dei sostenitori giallorossi, non ha pero’ frenato la caccia al biglietto scatenatasi in questi giorni. Per la sfida contro i bianconeri venduti quasi 19mila biglietti, record stagionale per il Via del Mare. Lo stadio giallorosso, dunque, per la sfida con la Juve registrera’ comunque un gran colpo d’occhio fatta eccezione per la curva nord, che sara’ lasciata vuota per protesta contro il ‘caro prezzi’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + 8 =