Foto Antonio CastelluzzoContinuano i controlli dei finanzieri della Compagnia di Lecce, effettuati soprattutto nel centro storico del capoluogo salentino. Nelle ultime ore, le pattuglie delle unità cinofile in servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato un minore

che alla vista dei militari si allontanava precipitosamente con fare sospetto. Il comportamento del minorenne non passava inosservato, tanto che la successiva ricognizione dei luoghi effettuata con l’ausilio del cane VALEX, ha permesso di recuperare un involucro di cellophan, abilmente occultato dietro alcune fioriere, contenente  circa 10 grammi di sostanza stupefacente tra marijuana ed hashish già suddivisa in dosi e pronta per essere ceduta. Il minore è stato segnalato in stato di libertà all’ A.G. per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dallo scorso mese di dicembre a oggi, l’attività svolta dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce per combattere il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle vie interessate dalla movida, ha portato al sequestro di complessivi grammi 105,00 di sostanza stupefacente tipo hashish, gr. 80,00 di marijuana con la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo “per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti” di nr. 17 assuntori e la segnalazione all’ A.G. di nr. 15 individui .
.

 

CONDIVIDI