Sorpresa a rubare fiori al cimitero viene denunciata. Verrebbe proprio da dire che ormai non c’è più religione. Ma è accaduto veramente a Copertino, dove i carabinieri hanno sorpreso una 48enne del posto, a rubare alcuni mazzi di fiori posti sopra la tomba

di un defunto, presso il locale cimitero. È stata la figlia dell’estinto a notare la strana sparizione di fiori tra i mesi di agosto e ottobre 2011, e a chiedere aiuto ai carabinieri, cha hanno colto la donna in flagranza del fatto