Fermato ad un posto di blocco a Roca di Melendugno, è stato trovato in possesso di armi e droga. Per questo motivo Giannone Luca, 35enne di Calimera, ma domiciliato in Roca di Melendugno, disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri.

È accaduto nella giornata di ieri, verso le 23, quando il 35enne è stato fermato ad un posto di blocco, e a seguito di perquisizione veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola marca beretta, modello 950 b, calibro 22 sport, con la matricola abrasa, con 3 cartucce nel caricatore; 5 cartucce da caccia calibro 12; un involucro contenente grammi 1,10 (unovirgoladieci) cocaina; 2 bilancini di precisione; 291 grammi sostanza da taglio; lasomma contante € 530,00 ritenuta provento attivita’ spaccio; e 1 assegno bancario post datato importo € 2.500 ritenuto possibile provento attivita’ spaccio. L’uomo è stato accompagnato in carcere

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × cinque =