Nell’ambito degli incontri pubblici proposti dall’Associazione Centro di Relazioni Umane Teseo, che affrontano alcuni aspetti socio-culturali a partire dall’idea di follia fino all’Istituzionalizzazione delle emozioni,

in sostituzione dell’incontro con Maria Rosaria D’Oronzo, psicologa, collaboratrice del dott. Giorgio Antonucci e fondatrice del Centro di Relazioni Umane a Bologna, rinviato a data da stabilirsi, in occasione della Giornata della Memoria, Simone Franco, attore e regista, propone la lettura di un monologo tratto da Aktion T4, con il contributo dell’artista Orodè Deoro e lo psicoanalista Paolo Cesano:
sul programma di soppressione di massa di adulti e bambini affetti da malattie congenite, ereditarie, malati mentali, alcolisti, omosessuali, diversi, quindi tutti i soggetti considerati socialmente inutili e che contaminano la purezza della razza ariana.
L’incontro avrà luogo il 21 gennaio alle ore 18,30 a Palazzo Turrisi a Lecce.
Tutte le date degli incontri:
28 novembre ore 18,30 (palazzo Turrisi), 14 dicembre ore 18,30 (Spazio Sociale Zei, 21 gennaio ore 18,30 (palazzo Turrisi), 25 febbraio ore 18 (palazzo Turrisi), 31 marzo ore 18 (palazzo Turrisi), 21 aprile ore 18 (palazzo Turrisi).
Gli incontri sono patrocinati dal Comune di Lecce, Assessorato alla Cultura