Il Consiglio direttivo dell’Unione Accademica Nazionale ha nominato il professor Loris Sturlese presidente della Commissione per il “Corpus philosophorum medii aevi”, l’impresa editoriale e di ricerca più rilevante nel campo della medievistica filosofica italiana. L’Unione Accademica Nazionale, che ha sede in villa Farnesina presso l’Accademia Nazionale dei Lincei a Roma,

è l’organismo di coordinamento delle attività delle undici più importanti Accademie italiane, fra le quali i Lincei, l’Accademia delle Scienze di Torino e l’Accademia della Crusca di Firenze. La prestigiosa nomina costituisce un importante riconoscimento per il professor Loris Sturlese, direttore della Scuola Superiore ISUFI dell’Università del Salento, e per il suo gruppo di ricerca presso il Dipartimento di Filologia classica e scienze filosofiche, da tempo impegnato in un ampio programma di collaborazione internazionale nel campo delle edizioni di inediti filosofici medievali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei − 3 =