Prosegue a gennaio la programmazione dell’Istanbul Cafè di Squinzano, uno dei più longevi e apprezzati live club del Salento, che anche quest’anno proporrà serate tra rock e reggae, metal e ska, dub ed elettronica, live e dj set. Venerdì 13 gennaio (ingresso 7 euro – gratuito per le donne, prima di mezzanotte) atteso appuntamento con il musicista giamaicano Gappy Ranks affiancato in consolle da Rankin Lele, Papa Leu e Morello.

Il giovane Gappy Ranks è uno dei più recenti prodotti della scuola giamaicana; è un artista molto versatile e spazia da un robusto deejay style con influssi dai maestri del passato ad un approccio più melodico. Negli ultimi anni si è messo in luce con numerosi brani tra i quali svetta il successo del 2009 di “Heaven in your eyes”. Nel corso degli anni ha collaborato con il rapper americano Twista, l’Mc inglese Lethal B, con il produttore Kray Twinz e con il collettivo Suncycle. Sabato 14 gennaio (ingresso 3 euro) torna all’Istanbul, in collaborazione con Sud Est Records, “Down South Battle” il primo contest Hip Hop ufficiale per MC organizzato nel salento. Il contest nasce nel 2010 e torna quest’anno con la terza edizione. La formula base è la sfida in freestyle (improvvisazione) tra due MC, che si affronteranno a colpi di rime su strumentali strettamente Hip Hop. Ogni concorrente affronterà ad eliminazione diretta gli sfidanti (iscrizione tramite mail dsb@sudestrecords.com). Le regole sono semplici: 2 round da un minuto a testa e un terzo da 4/4 a testa (botta e risposta) sempre da un minuto. A guidare le battaglie sul palco ci saranno Aban (Southfam S.U.D.) e ai piatti Dj Wp (Southfam S.U.D.). L’unico giudice della serata sarà il pubblico. La sfida sarà preceduta da vari Showcase live. Il vincitore si aggiudicherà un biglietto per una persona andata e ritorno per una città europea che verrà comunicata durante la serata stessa.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × uno =