Torna anche quest’anno Itinerario Rosa, la manifestazione (giunta alla quattordicesima edizione) che mira a valorizzare il ruolo sociale e culturale della donna attraverso una serie di iniziative di recupero delle principali espressioni artistiche, utilizzando contesti di grande pregio storico ed architettonico della città e coinvolgendo le associazioni femminili operanti sul territorio.

Lo rende noto l’assessore alla Cultura Massimo Alfarano. Come ogni anno, per diverse settimane nel corso della prossima primavera (anche in coincidenza della Festa della Donna), numerosi “percorsi al femminile” caratterizzeranno l’offerta culturale, sociale ed artistica dell’amministrazione comunale. Le associazioni femminili interessate possono offrire il proprio contributo nella programmazione dell’edizione 2012, presentando proprie idee e proposte progettuali presso l’Assessorato alla Cultura (Corso Vittorio Emanuele, 16) entro il 31 gennaio 2012 nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 10 alle ore 13. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al dirigente del Settore Cultura Nicola Elia (tel. 0832.682981) o al funzionario responsabile dell’iniziativa Annamaria Margiotta (0832 682102). L’assessore alla Cultura Massimo Alfarano coglie l’occasione per invitare le associazioni femminili all’ incontro che si terrà il giorno 19 gennaio alle ore 10 presso la sala conferenze al primo piano dell’ex Convento dei Teatini.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.