…questa è la mano di un uomo afgano tatuata in un ospedale del suo paese perchè privo di documenti, persi durante i bombardamenti degli americani, che hanno raso al suolo la sua abitazione. La foto è stata scattata ieri sera dal nostro fotoreporter Antonio Castelluzzo

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.