Due furti sono stati messi a segno nella nottata nel Salento. Il primo colpo è stato messo a segno a Monteroni di Lecce, dove i malviventi hanno preso di mira la tabaccheria, che si trova in via Trieste.

I ladri dopo aver forzato la porta d’ingresso, sono entrati all’interno e si sono impossessati dell’incasso della serata precedente, ancora in corso di quantificazione,  di alcuni cartoni di sigarette, di biglietti della lotteria istantanea e di ricariche telefoniche. Per una danno che dovrebbe oscillare sui 7mila euro. Sull’accaduto indagano i carabinieri della locale stazione.
Il secondo colpo è avvenuto, questa mattina intorno alle 5, a Calimera nel bar “Irohalen Club”. I ladri, infatti dopo aver forzato una porta laterale, hanno scassinato, la macchinetta che cambia i soldi in gettoni per videogiochi e poi il registratore di cassa del locale. A quel punto i banditi si sono dileguati con un bottino di circa 3mila euro. Anche in questo caso indagano i carabinieri. È stato un vigilante dell’istituto “Alma Roma” a dare l’allarme. Anche in questo caso indagano i carabinieri

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 − 3 =