Sorpresi mentre tentano un furto in appartamento, scappano all’arrivo della polizia e, dopo uno lungo inseguimento, braccati da diverse pattuglie, riescono a farla franca. Hanno sentito il fiato sul collo i due malviventi che, nel tardo pomeriggio, intorno alle 18.30, volevano ripulire un’abitazione in via Abba, alla periferia di Lecce.

I topi d’appartamento sono però stati messi in fuga sul più bello. Qualche residente della zona, sorprendendoli mentre scavalcavano il cancello di una villetta, ha immediatamente allertato il 113.
In pochi istanti è sopraggiunta una volante, che li ha sorpresi mentre, fiutato il pericolo, salivano in tutta fretta a bordo di un’Audi A6 di colore scuro, a bordo della quale si sono dileguati. Per alcuni chilometri, gli agenti di polizia sono stati alle loro calcagna ma, nonostante sia stato richiesto l’intervento di più pattuglie e quello dei carabinieri, i ladri sono riusciti a far perdere le loro tracce, imboccando la tangenziale est e fuggendo verso Maglie. Seppur con le pive nel sacco.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.