Prima ancora che dj, Michele ama definirsi un appassionato di musica, definizione che risulta opportuna per chi si è formato tra le maglie del giornalismo musicale, fra dischi da recensire e monografie da completare. Essere dj, per lui, è stata una conseguenza. I suoi set spaziano attraverso 40 anni di storia, ma soprattutto, rendono molto labile il confine fra i generi.

Elettronica, psichedelia, house, disco, colonne sonore, kraut, vengono centrifugati ed assemblati con uno stile indefinibile. Che il dj set viaggi a 90 bpm o a 130 poco importa: quel che conta per lui è modificare l’atmosfera e la percezione di un luogo. Ogni brano risulta inserito in un discorso ampio, divenendo come gli ingredienti per un cuoco: si uniscono per ri-creare, suggestionare, emozionare. Il suo è un gusto personalissimo e spiazzante, figlio di una concezione “totale” della musica, priva di limitazioni e confini.

Durante la serata speciale Happy Hour:
bionda da 0,20 cl € 2,00
cocktails € 3,00
cicchetti € 1,50
ma se durante la serata sentirai suonare il brano “Black Betty” dei Ram Jam, corri al bancone perchè i cicchetti costeranno solo 1 € per tutta la durata del brano!

La programmazione del locale è disponibile sul sito www.black-betty.it

Il Black Betty è a Lecce in Viale dell’Università 63.
Per info: 328/0973188
Per info spettacoli: 328/7686080