Arti marziali e danza insieme in una serata che si preannuncia speciale.
Mercoledì 4 gennaio, a partire dalle ore 20, al Palazzetto dello Sport Germano Ventura di Lecce, è  in programma il Gran Galà di Muay Thai &

Performance di Danza contemporanea a cura di Enrica Didonfrancesco, con la partecipazione di No Finger Nails e Miss Mikela che presenterà il suo ultimo singolo.
All’evento prenderanno parte il sindaco Paolo Perrone e gli assessori Nunzia Brandi e Massimo Alfarano.
Numerosi i match in programma nel galà di Muay Tahi (full rules):
Junior: Centonze (Oltrecorpo team Lecce) vs Lobaso (team Sasanelli Bari).
Primo match professionistico: Amoruso (team Sasanelli Bar)i vs Botindari (Viterbo team Botindari) 65 kg. A seguire: Crespino (Oltrecorpo team Lecce) vs Carluccio (Muay Thai Fight Club Mesagne) 67 kg (3×3); Pappadà (Oltrecorpo team Lecce) vs Saporito Daniel 57 kg (3×3);  Palazzetti (team Botindari Viterbo) vs Stasi (team Stasi Taranto) per la categoria 60 kg (3×3);  Buccoliero (team Buccoliero Taranto) vs Carata (team Helios Lecce) 70 kg (3×3).
Match clou di Muay Thai tra il pluridecorato campione leccese Fabio Siciliani – reduce dal successo cinematografico ottenuto con Grazia e Furore, il docu-film prodotto da Winspeare approdato a novembre al Festival del Cinema di Roma –  e lo spagnolo Saidou Diaby (categoria 75 kg).  Sarà l’occasione per tastare le condizioni di forma dell’atleta leccese in vista di un altro importante evento, l’Oktagon, in programma a Milano il prossimo 24 marzo.
Nel Gran Galà ci sarà spazio anche per la danza contemporanea con la coreografia di Enrica Di Donfrancesco e la musica di No Finger Nails, Sul parquet del palazzetto di piazza Palio si esibiranno Barbara Mezzi, Ludovica  Loprieno, Michela Capone, Elisabetta Accogli, Enrica Mizzi, Erica Pellegrino Erika Striani, Anna Carico, tutte ballerine di Oltrecorpo Danza.
Il Gran Galà di Muay Thai & Performance di Danza contemporanea è stato presentato questa mattina nella sala Open Space di Palazzo Carafa. Alla conferenza stampa erano presenti l’assessore allo sport Nunzia Brandi, l’assessore alla Cultura Massimo Alfarano, l’atleta Fabio Siciliani, la coreografa Enrica Didonfrancesco, alcune ballerine e il dj che animerà la serata.
“Abbiamo voluto collaborare a questa manifestazione, unica nel suo genere – ha affermato l’assessore Nunzia Brandi – perché siamo convinti dell’interesse che susciterà nella nostra città. Da sempre abbiamo cercato di privilegiare gli sport meno conosciuti ne i fatti ci stanno dando ragione, basti pensare al grande successo ottenuto dal docu-film Grazia e  Furore. Invito, dunque, tutti i miei concittadini ad assistere domani a questo evento”.
Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore Massimo Alfarano: “In questa manifestazione c’è un po’ di tutto: sport, cultura, spettacolo e musica. Si tratta di un’ulteriore offerta dell’Amministrazione Comunale ai tanti giovani che vengono a visitare la nostra città”. 
La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Oltrecorpo di Lecce.
Per l’occasione,  durante la conferenza stampa si è potuto assistere al peso ufficiale di alcuni atleti di Muay Thai che prenderanno parte all’evento (Siciliani, team Oltrecorpo, 75 kg;  Carata, team Helios Lecce, 70 kg; Pappada, team Oltrecorpo, 57 kg; Crespino team Oltrecorpo, 69 kg; Centonze, team Oltrecorpo, 55 kg).

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 + 5 =