L’inizio della mia campagna elettorale –dichiara Paolo Pagliaro candidato alle primarie del centro destra per Sindaco di Lecce – che mi auguro mi possa portare a vincere le Primarie del CentroDestra, è anche la rinascita di una voglia di esser protagonisti.

Troppi leccesi sono stati dimenticati dal bipartizan : “Ti farò sapere…” per poi perdersi sino a nuova scadenza elettorale. Troppi cittadini hanno perso la voglia di esser protagonisti perchè la politica ha spento l’impegno dei moderati, dei cattolici, dei liberali, dei riformisti, di quella sinistra socialista anti comunista e di quella destra per il sociale con cui Tatarella voleva allargare il polo berlusconiano. L’APL, fatta di donne e uomini, ragazze e ragazzi, rappresenta la rivoluzione delle coscienze che in troppi hanno, in questi anni, anestetizzato.
Per questo con umiltà, ma certezza di interpretare la rabbia che c’è in molti, faccio un VERO e LEALE APPELLO a tutta la Società Civile indignata dalla Società della Casta, a tutto l’Associazionismo, che per portate avanti le proprie attività ha sopportato ricatti,richieste e pratiche clientelari. Il mio APPELLO, a questa Società Civile e degli Onesti, per un appoggio totale che mi porti a vincere le primarie, e le secondarie, per Governare Assieme fuori dalle “stanze dei bottoni”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.