“Nel giorno in cui si svolgono a Roma i funerali dell’ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, desidero ricordare la sua visita ufficiale all’Università di Lecce il 20 maggio 1995, nel corso della quale egli commemorò il suo fraterno amico on. Beniamino De Maria, illustre parlamentare salentino, e ricordò pure la sua intensa amicizia con Giuseppe Codacci – Pisanelli, del quale il prossimo due febbraio ricorre il 24° anniversario della morte. In quell’occasione feci omaggio a Scalfaro del mio volume, appena pubblicato, dal titolo

“Codacci – Pisanelli e la Costituente”nella collana “I Padri della Costituzione” per i tipi della ESI di Napoli, della qual cosa egli fu molto felice, inviandomi  qualche giorno dopo, dopo aver letto il libro, un caloroso messaggio di compiacimento.
Scalfaro e Codacci – Pisanelli furono entrambi membri dell’Assemblea Costituente, insigni giuristi, ferventi cattolici, parlamentari e uomini di governo della Democrazia Cristiana. Codacci – Pisanelli è stato pure uno dei fondatori dell’Università di Lecce e primo Rettore per 20 anni. Entrambi sono stati esempio di integrità morale e coerenza. Fieri sostenitori della Costituzione repubblicana e della sua perdurante attualità, pur riconoscendo la necessità di revisionarla in qualche punto per aggiornarla, ma sempre nel rispetto dei suoi valori e del suo impianto fondamentale.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto − sei =