Foto Antonio CastelluzzoContinua il Lecce a essere molto attivo sul mercato. Dopo gli arrivi di Blasi, Miglionico, Seferovic, Del Vecchio e Bojinov, i giallorossi hanno appena comunicato di aver acquisito, con la formula del prestito, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Di Matteo

dall’U.S. Città di Palermo. Il difensore si aggregherà ai nuovi compagni dopo la gara di Udine.
Intanto il mister Serse Cosmi alla vigilia della difficile sfida al “Friuli”, fa il punto sulla situazione:“Blasi non fa parte dei convocati, ha accusato un piccolo problema e si curerà a Lecce. Giocherà Delvecchio, invece per Bojinov bisogna aspettare il transfer, vedremo. Il sostituto di Cuadrado, che è squalificato, poteva essere Blasi, ma non essendo disponibile dovrò valutare.”
“Andiamo ad Udine – continua il mister – con la consapevolezza di trovare un grande avversario. se siamo riusciti a fare bene  contro le grandi squadre dobbiamo continuare così. Per quanto riguarda i nuovi acquisti non si discute sul loro valore oggettivo, poi come motivazioni devono essere pronti, ci vuole gente che non perda tempo. Abbiamo puntato su giocatori che non tollerano la sconfitta per mentalità. Il nostro campionato andrà costruito nelle 18 gare restanti, il nostro obiettivo è rosicchiare con calma dei punti sulla quart’ultima, è questa la politica giusta.”