L’impegno della Provincia di Lecce per il Capo di Leuca continua a produrre frutti concreti e tangibili.Nei giorni scorsi, infatti, è stato pubblicato il bando per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria e di prevenzione strutturale per il ponte del Ciolo

con una base d’asta di circa 441.000 euro, mentre l’importo complessivo del progetto finanziato dalla Provincia è pari 557.000.
I lavori consistono nel consolidamento delle strutture fondali e in un complessivo intervento di recupero statico della parte in elevazione, tramite l’asportazione e il rifacimento di alcune parti di calcestruzzo ammalorato, il recupero delle armature metalliche, l’applicazione di elementi di rinforzo in fibre di carbonio.
Si tratta di un intervento resosi necessario a causa del deterioramento esterno dell’opera determinatosi per la forte esposizione della struttura all’azione dell’ambiente marino che ha gradualmente agito su calcestruzzo e armature.
L’intervento è di notevole importanza non solo per l’entità del finanziamento approvato dall’Amministrazione Gabellone, ma anche per la crucialità dei lavori che verranno realizzati su un’infrastruttura che abbisogna di attenzione e che rappresenta un collegamento viario e turistico fondamentale lungo la strada litoranea.
In un momento di difficoltà economica e di penuria per le casse pubbliche, lo sforzo compiuto dalla Provincia di Lecce in favore del Capo di Leuca è ancorpiù apprezzabile anche perché è stato realizzato ascoltando le istanze provenienti dal territorio e recependo le richieste provenienti dall’Amministrazione Comunale di Gagliano del Capo che si è prontamente attivata attraverso l’opera solerte e fattiva dell’Assessore Franco Luciano.
L’esecuzione delle opere lungo il tratto stradale e le attività di consolidamento della struttura del ponte del Ciolo che affaccia su uno dei costoni più affascinanti e più visitati dai turisti, garantiranno la messa in sicurezza della rete viaria costiera e si inseriscono in un’azione di prevenzione delle infrastrutture.
Questi lavori sono l’ennesimo tasselo di un quadro ormai chiaro ed evidente a tutti, che ha archiviato il passato dello strabismo territoriale e dell’abbandono a se stesso del Capo di Leuca ed ha aperto una stagione di equilibrio ed omogeneità nelle attenzioni dell’Amministrazione Provinciale verso tutte le zone del territorio Salentino.
La collaborazione istituzionale, la volontà politica e lo sforzo economico contraddistinguono realmente la Provincia di Lecce come un ente di coordinamento e permettono di far segnare un passo in avanti al Capo di Leuca.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette − 1 =