Foto repertorio A.C.Un florovivaista di 52 anni, Piero Cipressa, sposato e padre di due figli, di Copertino, è morto ieri su una bretella stradale, nei pressi di Oppido  Lucano, a circa 50 chilometri da Potenza, travolto da un’auto.

La tragedia  è avvenuta intorno alle 21.15. In base a una prima ricostruzione dei carabinieri, risulterebbe che l’uomo si è fermato per un guasto al suo furgone Daily, e sarebbe sceso per verificare le condizioni del mezzo. A quel punto un automobilista si è fermato per offrigli aiuto, ma il 52nne avrebbe rifiutando, dicendo che stavano per arrivare alcuni suoi colleghi. Dopo poco, però, la vittima è stata travolta da un’altra auto che passava in quel momento, un fuoristrada Toyota, alla cui guida c’era un 61enne. L’impatto è stato tremendo e l’uomo è morto sul colpo. È stato lo stesso automobilista a prestare i primi soccorsi e a chiedere aiuto. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri e personale del 118, che appena arrivato sul posto, non è rimasto altro da fare se non certificarne la morte. Per stabilire l’esatta dinamica dei fatti sono al lavoro i carabinieri.

 

CONDIVIDI