Procedono a ritmo serrato i controlli della polizia finalizzati alla prevenzione delle stragi del sabato sera e alla salvaguardia della sicurezza della circolazione stradale. Sono stati, quindi, istituiti numerosi posti di blocco in tutto il Salento.

Il bilancio è di 400 persone e 210 veicoli controllati. Sono state complessivamente elevate 12 contravvenzione e ritirate ben 8 patenti per guida in stato di ubriachezza; in 4 casi sono stati sequestrati anche i veicoli.

Nel corso, poi,  dei controlli è stato identificato e segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce un giovane pregiudicato originario della provincia di Lecce, di 30 anni, che da successivi accertamenti è stato riconosciuto quale autore di un furto in appartamento avvenuto nel mese di novembre a Lecce.