Ancora una rapina nel sud Salento. Poco dopo le 19.30, due rapinatori, entrambi armati di fucile a canne mozze e pistola, hanno assaltato la stazione di servizio “Preite Petroli”, in via Vecchia Matino, a Casarano. La fuga, ancora una volta, a bordo di una Fiat Uno.

I banditi erano travisati con passamontagna. Forti dell’arma, i rapinatori hanno intimato al gestore del distributore di carburanti, sito all’estrema periferia della città, di consegnare loro l’incasso della giornata. Il bottino racimolato dai malviventi è di circa 700 euro.
I banditi, dopo il raid, durato pochissimi secondi, sono saliti in tutta fretta a bordo di una vecchia Fiat Uno, risultata rubata nel pomeriggio, proprio a Casarano. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Casarano, che hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 + 19 =