“I sentimenti di solidarietà di tutto il partito ed i miei personali, raggiungano i nostri iscritti e simpatizzanti di Melpignano, che in queste ore hanno assistito impotenti e sdegnati all’ultimo atto vandalico ai danni del locale circolo del PDL.”Il coordinatore provinciale Pdl, Antonio Gabellone.

“Un episodio censurabile di basso vandalismo, è quanto speriamo tutti, e non un inasprimento violento del confronto e della contrapposizione politica.
Davanti a questi episodi la comunità democratica di Melpignano e del Salento deve a mio parere stringersi in sentimenti di comune vicinanza, condannando episodi deprecabili come questo, che tentano di minare il clima della collaborazione istituzionale per il bene delle nostre realtà comunali. A noi resta il compito importante di farli restare tentativi inutili, isolati, destinati a non turbare minimamente l’andamento democratico della vita delle istituzioni >>

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

7 + quattro =