“ Il carnevale di Corsano si impone quest’anno come la manifestazione più importante del Salento e della Puglia. Attraverso la sfilata di carri in maschera si mette in mostra un territorio, quello del Capo di Leuca, che ha voglia di emergere da una periferia oltre che geografica anche politica e amministrativa”.

E’ quanto dichiara il Consigliere Regionale Antonio Buccoliero a margine della manifestazione carnevalesca che allieterà le vie del centro di Corsano e che attirerà l’interesse turistico di un territorio che ha fame di diversificare l’offerta turistica sino ad oggi limitata solo al periodo estivo.
“ Non può non riconoscersi l’impegno della Pro Loco di Corsano e della locale amministrazione che, pur nelle mille difficoltà, pianificando in tempo utile, è riuscita a dare continuità ad un appuntamento che da oltre trent’anni richiama l’attenzione di migliaia di visitatori. In un tempo in cui moltissimi comuni hanno rinunciato ad allestire il carnevale, la Pro Loco di Corsano abilmente condotta dal suo Presidente Gianfranco Riso e da entusiasti attivisti mossi da amore vero per il proprio paese e per la propria comunità, ha rilanciato la propria manifestazione implementandone l”offerta e dando lustro e visibilità all’intero territorio del Capo di Leuca”.
“L’auspicio è che attraverso eventi di questa portata, la tradizione, la cultura, l’ospitalità e la bellezza del nostro amato Capo di Leuca, possa trovare ulteriori occasioni di crescita e sviluppo non soltanto economico ma anche sociale e civile”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.