Continua la lotta contro l’abusivismo edilizio. I Finanzieri di Casarano hanno indivi-duato dietro segnalazione al 117, una villa totalmente abusiva.

I successivi  approfondimenti eseguiti dai militari presso l’Ufficio Tecnico del Comune, hanno permesso di appurare che per lo stesso fabbricato non era mai stata richiesta e quindi rilasciata, alcuna autorizzazione e/o permesso di costruire.

Il manufatto sottoposto a sequestro, di oltre 400 mq, si compone di un piano interrato di circa 140 mq; un piano terra composto da otto vani con annesso garage per un totale di 208 mq; una mansarda di 42 mq ed infine un altro locale ad uso lavanderia di ulteriori 21 mq. 

L’intero corpo di fabbricato, realizzato in forma totalmente abusiva, è stato sottoposto a sequestro dai Finanzieri di Casarano e il proprietario, un 41enne del posto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 1 =