Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: è l’accusa che fatto scattare le manette per un 42enne di Casarano, Sabato Adriano. L’uomo era già sospettato di spacciare il sabato sera, così questa mattina è scattato il blitz a casa dell’uomo, dove i militari

hanno rinvenuto su di un mobile abilmente nascosto all’ interno di una borsetta,  43 grammi di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento. Il giovane ora si trova in una cella di Borgo San Nicola.
Mentre i Carabinieri di Parabita hanno invece effettuato un controllo presso l’istituto scolastico superiore d’arte, dove hanno trovato 1 grammo di “erba” e 1 di hashish

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

nove − sette =