I Carabinieri della Stazione di Casarano hanno arrestato, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce, Rosario Caraccio di cinquantadue anni del luogo.

L’uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di furto, commesso in Nardò nell’agosto del 2006, per cui dovrà scontare la pena residua di due anni e  di reclusione.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.