Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Casarano, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce, hanno arrestato Antonio Perrone, cinquantaduenne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, condannato per detenzione ai fini di spaccio

sostanze stupefacenti in concorso. L’arrestato, che dovrà scontare la pena residua di undici mesi e dodici giorni di reclusione, è stato accompagnato presso la sua abitazione dove è sottoposto alla detenzione domiciliare.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.