Foto Antonio Castelluzzo“Rivolgo le mie sincere congratulazioni all’amico Antonio Gabellone, nuovo Coordinatore Provinciale del PdL, al quale confermo la disponibilità piena e leale dei miei sostenitori e mia per un comune impegno al servizio della Causa comune.”

Lo comunica in una nota il Consigliere regionale Pdl Saverio Congedo
Ritengo che il dato da noi conseguito, pari al 26.5% su scala provinciale e al 42% nel Comune Capoluogo, sia un ottimo risultato che merita attenzione e rispetto, anche in considerazione della disparità delle forze in campo. Il confronto tra 2 candidature, 2 mozioni e, quindi, 2 compagini è stato un successo per tutto il Partito, perché non si è limitato ad una mera conta interna, ma si è rivelato capace di produrre una dialettica viva ed aperta da cui non è scaturita – come avevo auspicato – alcuna spaccatura, ma al contrario un rafforzamento complessivo del Partito, oggi nettamente più maturo e partecipato. Come testimonia la partecipazione al voto di circa 10 mila militanti, giovani e meno giovani, che con passione ed entusiasmo hanno animato l’intera fase congressuale.
Il Congresso è stato anche un momento di chiarezza, sia per la quantificazione dei rapporti di forza tra le due anime del Congresso, sia per la definizione della loro composizione interna, con riferimento alla quale il risultato è particolarmente significativo.
E’ doveroso infine da parte mia rivolgere un sentito e affettuoso ringraziamento a quanti mi hanno sostenuto in questa competizione pur nella consapevolezza di dover affrontare in salita una battaglia impari, dimostrando ancora una volta di costituire una comunità umana e politica, che il PdL ha tutto l’interesse a valorizzare nel suo complesso e nelle sue risorse singole”.