Quando si ascolta un motivo degli anni ’70, non è improbabile sentire la gente del Salento dire: “questa è la canzone che suonano i Rewind”. Nonostante parrucche, scarpe con la zeppa, vestiti sgargianti e promiscuità possano sembrare icone del gruppo che ha riportato ai nostri giorni la musica in voga nelle discoteche di 30 anni fa, tutto ciò non è che solo un biglietto da visita, infatti i “Rewind” sono molto di più.

Due ore ininterrotte di musica contornate da coreografie a tema delle quattro belle e inebrianti “Dancers Sisters”, i nuovi abiti in stile ’70 creati su misura da sarte professioniste e tante nuove rivisitazioni dei brani più belli di quegli anni hanno riportato i “Rewind” sulla cresta dell’onda. Con uno spettacolo a misura di tutti i “Rewind” attirano a loro chi vuole ascoltare non solo musica in inglese, ma anche in italiano, in quanto brani come “Figli delle Stelle”, “Sarà perché ti Amo”, “Il Triangolo” e tante altre di Zero & Co. accompagnano ogni spettacolo. Anche per chi non ama ballare, ma a cui piace divertirsi senza essere in prima linea, le coreografie come “La Febbre del Sabato Sera” o i balli di Gruppo dei “Village People” o il sensuale “Ballo dell’Amore” sembrano fatte su misura per passare due ore di spensierata allegria.

Per info: 333 5868924

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 19 =