Foto Antonio Castelluzzo“L’Atalanta sta disputando un campionato eccellente – dice il tecnico giallorossoSerse Cosmi – non era facile a livello psicologico partire come sono partiti loro. Colantuono sino ad oggi ha fatto un capolavoro, anche se e’ normale che non potessero tenere il ritmo di inizio stagione”.

Un Lecce che, soprattutto nelle ultime gare, ha mostrato una certa solidita’ difensiva. “E’ un dato vero, reale – rimarca Cosmi, anche se avrei preferito per un periodo piu’ lungo insistere sugli stessi uomini, cosa che non ho potuto fare per diversi infortuni. Diciamo che e’ la squadra che globalmente inizia a sapersi difendere meglio”. Cosmi anche a Bergamo insistera’ sul modulo tradizionale (3-5-2) sin qui impiegato, sgombrando il campo da un ipotetico attacco a tre, che definisce “una situazione vista nella partitella del giovedì, quando si provano dei moduli tattici che a volte possono risultare utili in partita”.
In chiave formazione restano a casa Tomovic (piccolo problema muscolare) e Grossmuller (problema piu’ fastidioso agli adduttori), mentre e’ recuperato pienamente Delvecchio.