Foto Antonio CastelluzzoIl Lecce cercherà domani di risalire la classifica battendo il Siena nella sfida ‘aperitivo’ delle 12.30. ”Sarà una gara dove l’aspetto psicologico è fondamentale – annuncia alla vigilia il suo tecnico, Serse Cosmi – ma non sarà l’unico.

Situazioni tattiche, tecniche ed episodi determineranno l’esito della gara. Se i miei uomini saranno forti, sapranno volgere a loro favore l’incontro”. ”Al punto della stagione in cui ci troviamo – continua – non possiamo più permetterci di ritardare ulteriormente il discorso con la vittoria, visto che le altre dirette concorrenti stanno volando. E tra queste, al momento attuale, il Siena è la formazione più difficile da affrontare’. In chiave formazione, scontato il modulo (3-5-2) sin qui utilizzato, il tecnico perugino ha ancora alcune incertezze sugli uomini, dovute principalmente a malanni di stagione: ”Delvecchio e Miglionico hanno delle piccole forme influenzali, come Bertolacci che l’ha avuta ieri. Valuterò alla fine il da farsi, e su quali uomini puntare”.