Crolla il tetto di un’ abitazione in via Armando Diaz a Collepasso, ma fortunatamente non ci sono feriti. Al momento del crollo, infatti, la donna, una vedova pensionata ottantenne, Annetta Resta, che viveva da sola, si trovava in un’altra stanza per preparare una camomilla, ed è rimasta miracolosamente illesa

 

, anche se è stata comunque trasportata presso l’ospedale di Casarano per controlli. È accaduto questa mattina intorno alle 5. Stando a una prima ricostruzione, pare che la donna abbia avvertito degli scricchiolii, per questo motivo si era svegliata ed era andata in cucina prepararsi una camomilla, e in quel momento è crollato il soffitto della camera da letto e immediatamente dopo l’ingresso dell’abitazione di proprietà di un impiegato 56enne del luogo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gallipoli e la Polizia locale di Collepasso per mettere in sicurezza la zona. Le cause del cedimento sono riconducibili verosimilmente a pessimo stato della struttura, risalente agli anni ’20 del secolo scorso aggravate dal perversare delle abbondanti piogge di quest’ultimo periodo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

7 − 1 =