Ha bloccato una 26enne di Sogliano Cavour per strada e, minacciandola con un coltello puntato alla gola, l’ha costretta a consegnargli i soldi. Il bandito solitario ha racimolato soltanto 10 euro, ben poca roba rispetto ai momenti di terrore vissuti dalla ragazza.

Il rapinatore solitario ha agito nella tarda serata, quando, col volto coperto e con la lama stretta tra le mani, ha sorpreso la 26enne salentina, che in quel momento passeggiava da sola, dopo avere concluso la giornata lavorativa, presso un parrucchiere del posto.
Ottenuto ciò che voleva, il malvivente si e’ subito dileguato, imboccando a piedi una delle stradine circostanti.
Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Cutrofiano, dipendenti dalla compagnia di Gallipoli.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

15 + 14 =