Con riferimento al Regolamento Regionale n.8 del 16/12/2010, l’Asl di Lecce, con Del. 1107 del 28 giugno 2011, aveva approvato il “Piano di Riconversione Ospedaliero di Gagliano del Capo in Presidio Territoriale di Salute”.

Da quel momento la Direzione Generale dell’Asl Lecce ha fissato una sorta di scadenzario attuativo del Piano stesso, fissando tutte le procedure di adempimento del provvedimento, dando mandato al Direttore del Distretto Socio Sanitario di Gagliano del Capo, dott. Giuseppe Guida, di attuare tutti gli adempimenti connessi, contestualmente alla disattivazione dello stabilimento ospedaliero che è avvenuto entro la data fissata del 15 luglio 2011.
La dismissione del S.O. di Gagliano del Capo ha offerto l’occasione di programmare la riorganizzazione logistica e strutturale dei servizi territoriali presenti nel Distretto di Gagliano del Capo. E pian piano si sta riportando ad unitarietà ciò che fino ad oggi risultava essere frammentato, disperso, separato piuttosto che integrato, al di fuori di ogni logica di rete e di raccordo sociale-sanitario.
Tale riqualificazione sta passando attraverso la realizzazione di un modello unico e innovativo, che presenta le caratteristiche di un presidio polifunzionale in grado di erogare tutti i servizi necessari al territorio (cure primarie, continuità assistenziale, gestione dell’emergenza-urgenza, attività di prevenzione e riabilitazione, attività amministrative, prestazioni di medicina generale e di specialistica ambulatoriale).
Nel Presidio Territoriale di Salute di Gagliano del Capo coesisteranno, integrandosi perfettamente secondo la logica della cooperazione e della interdisciplinarità, un gran numero di professionisti e servizi, suddivisi in sette macroaree di attività: AREA EMERGENZA E CONTINUITA’ ASSISTENZIALE, AREA ASSISTENZA SANITARIA, AREA SOCIO-SANITARIA, AREA PREVENZIONE, AREA ACCOGLIENZA/AMMINISTRAZIONE/SUPPORTO, AREA ATTIVITA’ SOCIALI e AREA SERVIZI NON ASSISTENZIALI.
Dal 1° febbraio ha preso forma e strutturazione l’AREA ASSISTENZA SANITARIA con l’attivazione del Day Service di CARDIOLOGIA e ORTOPEDIA. Da lunedì prossimo, 6 febbraio, ecco il CENTRO DI SALUTE MENTALE, ad oggi ubicato a Tricase.

<L’attivazione del nuovo CENTRO DI SALUTE MENTALE nel Presidio Territoriale di Salute di Gagliano del Capo – ha dichiarato il Direttore del Distretto, dott. GIUSEPPE GUIDA – è il risultato di una forte e costante interazione di volontà e di impulsi operativi rivenienti dalla Direzione Generale, Sanitaria e Amministrativa, oltre che dal Dipartimento Salute Mentale, con l’accoglienza e condivisione dagli Operatori Sanitari presenti sul Territorio. Tutte le azioni che abbiamo messo in atto sono state indirizzate a tutelare la salute e il benessere dei cittadini per una speranza di vita migliore e di maggiore qualità. Tutto è stato ed è reso possibile perché stiamo vivendo una stagione di integrazione come coordinamento attraverso il mutuo riconoscimento, completamento reciproco: un processo che rende appunto “integro”, cioè senza menomazioni, il sistema organizzativo, attraverso il corretto raccordo delle parti che lo costituiscono>.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × due =